Il bio computer

Nella frenesia dei nostri giorni, tra impegni e responsabilità, capita spesso di trascurare quegli attimi che accendono la scintilla nel nostro sguardo. Quella scintilla nasce dal piacere, dall’entusiasmo, dalla passione che nutriamo per qualcosa o qualcuno. È quella luce interna che ci rende vivi, che ci fa brillare gli occhi e che alimenta la nostra energia vitale.

In momenti di stress o difficoltà, tendiamo a dimenticare l’importanza di coltivare ciò che ci appassiona, rischiando così di rimanere emotivamente svuotati. Quando però siamo innamorati – di una persona, di un’idea, di un progetto – i nostri occhi brillano di una luce speciale, e questa passione si trasforma in un potente alleato che sostiene e alleggerisce le fatiche quotidiane.

Dedicare tempo alle attività che ci entusiasmano e ci fanno sentire vivi, significa non solo ricaricare le nostre energie, ma anche prendersi cura della propria gioia e benessere interiore. È un modo per incontrare se stessi, per riscoprire e nutrire quella parte di noi più giocosa, libera e creativa.

#### Esercizio 1: Riflessione e consapevolezza

Fermati un momento e rifletti:

– Quanto spazio dedico realmente a ciò che mi rende felice e mi fa sperimentare piacere?

– Quali sono le attività o le piccole cose quotidiane che mi fanno brillare gli occhi?

Prendi carta e penna, e annota le risposte a queste domande. La scrittura agisce come uno specchio, riflettendo i tuoi pensieri più intimi e aiutandoti a prendere consapevolezza di ciò che realmente conta per te.

#### Esercizio 2: Piccoli passi verso il piacere

Propone a te stesso due azioni concrete che puoi fare questa settimana per ricaricarti e ritrovare il piacere:

  1. Scegli un’attività che ti piace, che forse hai trascurato ultimamente, e dedica del tempo a questa. Può essere leggere un libro, fare una passeggiata nella natura, dedicarti alla cucina o a un hobby creativo.
  2. Regalati un momento di vero relax, lontano dalle preoccupazioni e dallo stress. Può essere una sessione di yoga, un bagno rilassante, o semplicemente un momento di silenzio per ascoltare la tua musica preferita.

Mentre svolgi queste attività, sii consapevole di ciò che provi, sia nel corpo che nella mente. Nota le sensazioni, le emozioni, i cambiamenti anche minimi. Questa consapevolezza ti aiuterà a comprendere l’importanza di fare spazio a ciò che ti fa brillare gli occhi nella routine quotidiana.

Ricorda, coltivare le passioni e i piaceri non è un lusso, ma una necessità. Perché quando i nostri occhi brillano, il mondo intero sembra risplendere con loro.

 

Puoi scoprire molti suggerimenti come questo nel mio libro: clicca qui

 

 

Your Bag
Shop cart Your Bag is Empty